AMALIA e la New York University di Abu Dhabi

  • giorgio 
Mappamondo

Dal 13 al 22 settembre siamo stati ad Abu Dhabi, presso la New York University (NYUAD). La biblioteca del campus universitario ospita una sezione di archivio e raccolte speciali di grande interesse: manoscritti, libri antichi, raccolte fotografiche, mappe, documenti d’archivio che richiedono un piano di conservazione ad hoc. La collaborazione tra AMALIA e NYUAD si è dunque avviata con l’obiettivo di impostare congiuntamente un piano di conservazione a lungo termine delle raccolte, avvalendosi della professionalità e dell’esperienza di entrambe le istituzioni.

Nel mese di settembre, dunque, Maria Luisa Russo e Salvador Alcántara Peláez, della British Library, si sono recati in loco e hanno svolto l’analisi dello stato di conservazione delle raccolte, condivisa con il personale della biblioteca. Insieme abbiamo cominciato a delineare un piano di conservazione omnicomprensivo, che include non soltanto la conservazione dei singoli manufatti, ma prende in considerazione anche le modalità di consultazione del materiale di pregio, nonché il collegamento con l’ambito accademico in cui esse si trovano.

Qui sotto la galleria di immagini.

Guarda le immagini dalla New York University di Abu Dhabi...